www.mitaungaro.com | Riflessioni
3574
page,page-id-3574,page-child,parent-pageid-3014,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,boxed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

Riflessioni

Ci vuole molta fantasia, poca presunzione

Molta umilta’ e grande curiosita e infino rispetto

Coraggio e pazienza …

troppa talvolta x

un mondo ricoperto di scorie intimorito e vilipeso, sfruttato e umiliato e gia’ troppo pieno di inutilità !

E mi permetto di aggiungere cosa ancora che non sia stato fatto?

Talvolta è un benessere momentaneo, una pausa dal presente, una dichiarazione , un’affermazione…a volte un piacevole tormento

Un’atto egoistico all’apparenza

Ma non basta piu’, ,e non si contiene; non vuole restare al buio;

esserci non e’ piu’ sufficiente

e l’impatto sul mondo non solo un fatto privato

l’obbiettivo e’ dare una sensazione, aprire un discorso che fin ora non era necessario

Imporre bellezza , semplicemente , ispirare , rasserenare o forse solo illudere…

Ma tant’e’

Benvenga un sorriso

Una goccia di mare

Un sogno di speranza

Una storia di pezzi vissuti

Un racconto di sovrapposizioni , trasparenze…

Altrochè …

Mixing media

Perché anche io sono un po’ così …per formazione – per sentimento:

Mischio volentieri lingue e linguaggi, colori, sapori, sensazioni

… Intrecciando positivo e negativo ,

Piu’ BLU e ROSSO o ROSA e VERDE

che BIANCO e NERO!

Io sono più bianca che nera , ormai è evidente !

 

Queste opere

hanno la forza della semplicità

DEL DISCORSO DIRETTO

Proprio perché essendo una persona complessa

Mi considero estremamente fortunata di potermi esprimere così –

semplicemente,   anche!

Tra le righe del tempo ritagliato

Con un tocco personale ed Ironico ,femminile e moderno…

Magari fossero pantofole…o panini…

.Sorridendo , ringraziando…ho creato-ho fatto e resterà.

Creare è un destino, una condanna, un gioco , un privilegio

E finchè potrò non smetterò mai, per me , per gli altri

Per amore e per necessità !

 

 

 

Transparente

Leggera

Sovrapposta,